Importazioni parallele

Importazioni parallele

Il termine "importazione parallela" indica un prodotto commercializzato tramite canali di distribuzione non autorizzati dal costruttore o dai suoi rappresentanti ufficiali. Nel caso dei prodotti Tamron in Europa, soltanto Tamron Europe GmbH è autorizzata ad importare i prodotti nell'area economica europea e ad organizzarne la commercializzazione entro i confini europei.

Problemi di qualità

Gli obiettivi intercambiabili sono prodotti ottici e meccanici di precisione. Noi assicuriamo la qualità dei nostri prodotti con un corretto stoccaggio nonché metodi e partner di trasporto idonei. Al contrario, nei casi di prodotti di importazione parallela, è molto più probabile che vi siano trattamenti inadeguati nelle fasi di trasporto o immagazzinamento. Può esservi un'esposizione a condizioni quali temperature elevate, vibrazioni, urti, elevati livelli di umidità, polvere, sporcizia e così via. Le possibili conseguenze sono difetti o malfunzionamenti. Non essendo poi soggetti a controlli severi, può succedere anche che i prodotti di importazione parallela vengano mischiati con prodotti usati. È accaduto persino che i numeri di serie di obiettivi di importazione parallela siano stati alterati, il che rende difficile riconoscere se si tratti di prodotti nuovi o usati. 

 

Costi nascosti

Se si ordina il prodotto al di fuori dell'UE (ad es. Hong Kong), bisogna considerare i più alti costi di spedizione ed altri oneri legati all'acquisto, pari a un minimo del 25%, per il necessario sdoganamento. 

Il venditore di un prodotto di importazione parallela potrebbe fornire il prezzo senza indicare l'IVA, facendolo sembrare in un primo momento più conveniente rispetto al prodotto importato ufficialmente da Tamron Europe. Tuttavia, per importare legalmente un prodotto di questo tipo nell'area economica europea, si dovrebbe pagare l'IVA al ricevimento della merce.

 

Rischio finanziario

Molto spesso viene richiesto un pagamento anticipato, il che non è molto vantaggioso nel caso in cui il prodotto vada perso o subisca danni durante il trasporto. Il motivo principale sta nel fatto che i rivenditori, nella maggior parte dei casi, risiedono fuori dall'Europa, e ciò rende difficile far valere i propri diritti nei loro confronti.

 

Problemi con le richieste di intervento in garanzia

Se un prodotto presenta un difetto, si dovrebbe richiedere un intervento in garanzia, facendo valere i propri diritti nei confronti del rivenditore. Ma poiché la sede dei rivenditori di importazioni parallele, spesso, si trova in un paese non europeo, questi non sono soggetti alle severe norme dell'UE sulla tutela dei consumatori. Per questo motivo potrebbe essere difficile intraprendere un'azione legale contro di essi.

Inoltre, vi è il rischio che un rivenditore online che commercializza prodotti di importazione parallela diventi insolvente. Nella peggiore delle ipotesi, se il prodotto necessita di una riparazione, si è costretti a sostenerne le spese.

Non limitatevi a confrontare i prezzi, ma verificate anche l'affidabilità del rivenditore a cui vi rivolgete. Fate una ricerca in Internet. Spesso, una semplice interrogazione in un motore di ricerca o la richiesta di informazioni nei comuni forum dedicati alla fotografia può fornire indicazioni sulla serietà del rivenditore. Anche un'attenta consultazione del sito Web del rivenditore può essere d'aiuto. Sebbene a prima vista possa sembrare che abbia sede in un paese europeo, sovente se ne ha la certezza solo controllando le Condizioni Generali di Contratto, dove è indicato il foro competente.

Se vi accorgete di aver acquistato un prodotto di importazione parallela, è consigliabile ricorrere al diritto di restituzione entro 14 giorni. Non sarà necessario indicare alcuna motivazione. Pretendete la restituzione dell'importo pagato e stabilite voi stessi un termine. Per qualsiasi evenienza, conservate con cura il documento di trasporto e la fattura.

I prodotti Tamron commercializzati attraverso i canali di distribuzione autorizzati Tamron Europe si riconoscono da

  • un adesivo della garanzia di 5 anni
  • e dalle istruzioni per l'uso in lingua tedesca.

Insistete anche per avere una fattura dettagliata che riporti espressamente l'IVA.

Per trovare un rivenditore in Italia utilizzate il sistema di Ricerca rivenditore Tamron.

In caso di dubbio, comunicateci il modello e il numero di serie: saremo lieti di darvi le informazioni di cui necessitate. Contattateci telefonicamente al numero 02.53002.1 oppure utilizzate il nostro modulo di contatto.

  • Un periodo di garanzia sicuro per legge
  • La possibilità di effettuare la registrazione gratuita per un'estensione della garanzia a 5 anni
  • Assistenza rapida e semplice da parte di un Centro Assistenza Tamron Europe autorizzato
  • Vie di trasporto e imballaggi sicuri, ad es. trasporto per via aerea anziché via mare 
  • Salvaguardia dell'occupazione in Europa

Servizio & Supporto